Seleziona una pagina

informazioni per gli azionisti

CAPITALE SOCIALE E AZIONARIATO

Alla data di avvio delle negoziazioni su AIM delle azioni ordinarie e dei warrant, il capitale sociale della Società – interamente sottoscritto e versato – è pari a Euro 327.229 suddiviso in n. 6.544.580 Azioni (ISIN IT0005386369), tutte prive di indicazione del valore nominale. Il lotto minimo di negoziazione
è pari a n. 750 Azioni o suoi multipli. Alla data di avvio delle negoziazioni su AIM sono inoltre in circolazione n. 552.000 Warrant (ISIN IT0005386351).

 

Azionista

N. azioni ordinarie

%

Maria Gabriella Colucci 1.857.332 28,4%
Isagro S.p.A. 1.101.880 16,8%
Paolo Alfonso Colucci 500.860 7,6%
Chrispeels Maarten 450.775 6,9%
Intercos S.p.A. 576.000 8,8%
Altri azionisti (<5%) 300.513 4,6%
Flottante 1.757.220 26,9%
TOTALE 6.544.580 100%

 

NOMAD

Banca Profilo   

MODALITÀ DI DIFFUSIONE DELLE INFORMAZIONI REGOLAMENTATE 

Per la diffusione delle Informazioni Regolamentate, Arterra Bioscience ha scelto di avvalersi del sistema 1Info-Sdir (www.1info.it), gestito da Computershare S.p.A. avente sede in Milano, via Lorenzo Mascheroni 19 e autorizzato da CONSOB.

OBBLIGHI INFORMATIVI DEGLI AZIONISTI SIGNIFICATIVI

Ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia approvato e pubblicato da Borsa Italiana e successive modifiche e integrazioni (“Regolamento Emittenti AIM”) coloro che partecipano al capitale dell’emittente devono comunicare ogni “Cambiamento Sostanziale” ovvero il raggiungimento o il superamento delle soglie del 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 50%, 66,6% e 90% del capitale sociale dell’emittente AIM, nonché la riduzione al di sotto delle soglie anzidette, al fine di consentire all’emittente stesso di comunicare senza indugio e mettere a disposizione del pubblico qualunque Cambiamento Sostanziale. Ai fini del calcolo delle partecipazioni detenute dall’azionista c.d. significativo – che cioè detiene almeno il 5% del capitale sociale – devono computarsi i) le partecipazioni di cui è titolare (anche se il diritto di voto spetta o è attribuito a terzi); ii) le partecipazioni in relazione alle quali spetta o è attribuito il diritto di voto; iii) le azioni di cui sono titolari persone interposte, fiduciari, società controllate o per le quali il diritto di voto spetta o è attribuito a tali soggetti; e iv) le azioni complessivamente conferite in un patto parasociale avente per oggetto l’esercizio del diritto di voto nell’emittente. Tempestivamente, e comunque entro 4 giorni di negoziazione dall’operazione che determina il sorgere dell’obbligo (indipendentemente dalla data di esecuzione) o dal giorno in cui è giunto a conoscenza degli eventi che comportano modifiche del capitale sociale dell’emittente, l’azionista significativo deve comunicare all’emittente stesso:

(a) la propria identità;
(b) la data in cui l’emittente è stato informato;
(c) la data in cui è avvenuto il cambiamento sostanziale delle partecipazioni;
(d) la natura e l’entità della partecipazione dell’azionista significativo nell’operazione.
La comunicazione può essere effettuata utilizzando l’apposito modulo scaricabile attraverso il link che segue in basso, da inviare mediante lettera raccomandata A/R inviata alla Società presso la sede sociale o via PEC all’indirizzo : arterra@pec.it

ANDAMENTO DEL TITOLO

WordPress Image Lightbox